DV8 Physical Theater Company Presents – John | Ultime notizie

La DV8 Physical Theatre Company, acclamata a livello internazionale, torna al Blackpools Grand Theatre questo marzo per la prima volta dal 1997, con due esibizioni della nuova produzione audace, audace e unica JOHN.

Nessun argomento è off-limits in questo nuovo spettacolo innovativo, dall'amore e dal sesso all'abuso di droghe, al crimine e alla violenza. JOHN è un nuovo avvincente lavoro che fonde racconti drammatici e di vita reale con movimenti fisici intensi e prodezze tecniche per creare un'esperienza teatrale ipnotizzante.

Lloyd Newson, Direttore Artistico di DV8, ha intervistato più di 50 uomini in preparazione per la creazione di questo nuovissimo spettacolo, ponendo loro domande oneste e aperte su amore, sesso e sessualità. Uno di quegli uomini era John. L'inquietante ma meravigliosamente raccontato parola per parola dell'intervista di John è ricreato dal vivo sul palco da Hannes Langolf che interpreta John. L'uso di movimenti fisici innovativi da parte del DV8 è combinato con un set frenetico e in continua evoluzione per creare una performance inquietante.

Da un'educazione travagliata alla sua ricerca senza fine di amore e amicizia, JOHN accompagna il pubblico attraverso la lotta di un uomo per sopravvivere in uno sfondo di difficili relazioni familiari, dipendenza da alcol e droghe e privazione. Con momenti di umorismo e umanità, la ricerca della compagnia di John converge con gli altri in un luogo inaspettato

Un portavoce del Grand Theatre ha detto:

JOHN racconta una storia avvincente ma impegnativa, difficile ma spesso commovente. The Grand si sforza di portare spettacoli innovativi di qualità eccezionalmente alta a Blackpool, e non diventano molto più grandi di DV8 nel mondo della danza e del teatro fisico. Non vediamo l'ora di dare il benvenuto di nuovo a DV8 al Blackpool Grand e speriamo che molti colgano l'occasione per vedere questa straordinaria produzione.

Non perdere questa rara opportunità di vedere una delle compagnie di teatro fisico più rinomate a livello internazionale, diversificate e audaci al mondo DV8 presentare il loro ultimo lavoro JOHN a Blackpool solo per due notti da giovedì 12 a venerdì 13 marzo.

In tempo per la sua nuova stagione di ballo, Blackpool Grand lancia anche un nuovissimo Dance Pass, che offre ai frequentatori di ballo regolari uno sconto per aver visto 2 o più spettacoli di danza questa primavera (da DV8, Ultima Vez e BalletBoyz). Maggiori informazioni su JOHN e sul Dance Pass sono disponibili su blackpoolgrand.co.uk.

A luglio l'Arts Council England ha concesso il supporto continuo del Grand Theatre, Blackpool per i successivi tre anni, per sostenere e sviluppare un programma di danza e teatro fisico, aumentando del 37% il finanziamento della sua National Portfolio Organization.

Le Arts Councils National Portfolio Organisation, di cui The Grand è una, rappresentano alcune delle migliori pratiche artistiche del mondo e svolgono un ruolo fondamentale nell'aiutare l'Arts Council England a realizzare la loro missione di fornire accesso a grandi arte e cultura per tutti.

Nota: JOHN contiene temi per adulti, linguaggio forte e nudità. Adatto dai 16 anni in su

Potentemente assorbente. Alimentato fisicamente.
Standard serale

Esplosivo. Magnificamente eseguito.
– Kurier

Audace, coinvolgente e assolutamente unico. La performance centrale di Hannes Langolf è semplicemente devastante nel suo impatto e nella sua empatia
Telegrafo quotidiano

JOHN, Grand Theatre Blackpool, giovedì 12 e venerdì 13 marzo, 19:30

Biglietti dalle 13.50 alle 19.50 Studenti e Under 26 3 sconti

NUOVO Pass Danza!
Prenota per 2 produzioni di ballo paghi solo 35,00 (risparmiando 4),
Prenota per 3 paghi solo 51,00 (risparmio 7,50).
Le produzioni includevano: DV8 JOHN, Ultima Vez What The Body Not Remember e BalletBoyz TheTALENT.
Offerta solo sui biglietti più economici.

La nostra tassa di prenotazione è INCLUSA in tutti i prezzi indicati

Chiama la Box Office allo 01253 74 33 39 o visita blackpoolgrand.co.uk


Cos'è John su DV8

Quando si trasferisce in un ostello di libertà vigilata con un gruppo di uomini, esplora la sua sessualità, scoprendo che in realtà è omosessuale e trascorre del tempo dentro e fuori una sauna gay affollata. Ci sono due sezioni distinte in questo lavoro, pre e post carcere.

Per cosa è famoso DV8

Dal 1987 DV8 commissiona le sue opere a scenografi e compositori viventi, aiutando a indagare il rapporto tra corpo, architettura e musica. L'obiettivo dell'approccio creativo è reinvestire la danza con un significato, in particolare dove questo è stato perso attraverso tecniche formalizzate.

Perché Lloyd Newson ha creato DV8

Il DV8 Physical Theatre nasce come risposta alla crescente frustrazione di Newson per la superficialità della danza contemporanea. Il lavoro di DV8 è caratterizzato dal desiderio di comunicare idee e sentimenti in modo chiaro e senza pretese, con particolare attenzione alle questioni socio-politiche.

Da chi è stato ispirato DV8

La produzione ha tratto ispirazione dal libro, Killing for Company, sul serial killer Dennis Nilsen. Ha ottenuto numerosi premi per DV8, tra cui il Time Out Dance Award e l'Evening Standard Ballet Award, entrambi nel 1989.

Torna su